App e Social

Meta: avviso su Facebook e Instagram che informa sulla versione a pagamento dei social

Da alcuni giorni, diversi utenti in possesso di un account Facebook e/o Instagram, aprendo l’app o il sito dedicati a tali social, hanno notato la presenza di un avviso sullo schermo, che li informava del lancio della versione a pagamento dei due servizi di rete sociale di Meta.

In particolare, l’impresa statunitense sta chiedendo agli utenti di effettuare una scelta relativa alle inserzioni, con la seguente spiegazione:

Nell’ambito dei cambiamenti legislativi nella tua area geografica, ora puoi scegliere se continuare a usare i Prodotti di Meta senza costi aggiuntivi consentendoci di usare le tue informazioni per le inserzioni. In alternativa, puoi abbonarti per usarli senza inserzioni.

La schermata, dunque, intende informare gli utenti sui cambiamenti legislativi relativi all’utilizzo delle informazioni personali di un account per fini pubblicitari, consentendogli di scegliere se continuare l’uso dei social network Meta senza costi aggiunti, ma con la presenza di annunci, oppure di abbonarsi per rimuovere la pubblicità, sia su Facebook che su Instagram.

La nuova opzione di abbonamento è stata introdotta a partire da questo mese (Novembre 2023) nei Paesi dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, così come in Svizzera, al fine di permettere ai servizi social di Meta di conformarsi alle più recenti normative europee, con particolare riferimento al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR).

L’abbonamento, in particolare, ha un costo di 9,99 euro al mese per la versione web di Facebook e Instagram oppure di 12,99 euro al mese per le versioni mobile su iOS e Android. Quest’ultimo prezzo, a detta della società, tiene conto delle tariffe applicate da Apple e Google attraverso le rispettive politiche di acquisto.

Fino al 1° Marzo 2024, l’abbonamento sarà valido per tutti gli account Facebook e Instagram presenti presso il Centro gestione account di ogni singolo utente. Trascorsa tale data, per ogni account aggiuntivo si applicherà un costo addizionale di 6 euro al mese sul web e di 8 euro al mese su iOS e Android.

L’abbonamento mensile per Facebook e Instagram senza pubblicità è attualmente disponibile solo per gli utenti maggiorenni. Meta, però, intende lavorare anche all’esperienza pubblicitaria offerta agli adolescenti, alla luce dell’attuale panorama normativo in evoluzione.

La società specifica, comunque, che è possibile annullare l’abbonamento fino a 24 ore prima della data del successivo rinnovo mensile, tramite le preferenze relative alle inserzioni.

Gli utenti che, invece, decidono di non abbonarsi possono continuare ad utilizzare Facebook e Instagram gratuitamente, mantenendo la propria esperienza invariata. In questo caso, Meta proseguirà ad utilizzare le informazioni dei profili collegati al Centro gestione account, per creare inserzioni personalizzate, oltre ai cookie, che serviranno anche a misurare le prestazioni delle inserzioni.

Si può, tuttavia, decidere di modificare le proprie scelte e impostazioni in qualsiasi momento, per adattare la propria esperienza pubblicitaria alle proprie esigenze.

È bene precisare, infine, che questa tipologia di sottoscrizione non ha nulla a che fare con il pacchetto in abbonamento, reso disponibile in Italia da qualche mese, che offre la verifica del proprio account e supporto in lingua inglese.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Questo post può contenere link di affiliazione, attraverso i quali ogni acquisto o ordine effettuato permette a questo sito di guadagnare una commissione. In qualità di affiliati Amazon e di altri store terzi, otteniamo una commissione sugli acquisti idonei, senza alcun costo aggiuntivo per l'utente.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.