TechTelco

Iliad: Benedetto Levi su Intelligenza Artificiale e formazione all’Edutech Challenges 2023

Nel corso dell’Edutech Challenges 2023, svoltosi il 26 e 27 Ottobre 2023 al Talent Garden di Roma e dedicato all’implementazione dell’apprendimento basato sull’intelligenza artificiale nei luoghi di lavoro di oggi e di domani, è intervenuto in videochiamata anche Benedetto Levi, amministratore delegato di Iliad Italia.

Quest’ultimo ha promosso il proprio intervento sulla piattaforma X, scrivendo quanto segue:

A Edutech Challenges – AI e collaborative learning, di TalentGarden, ho avuto il piacere di chiacchierare con Pier Luigi Pisa sul futuro dell’Europa e di come l’AI sta cambiando il nostro modo di vivere e di lavorare.

L’evento, nello specifico, riunisce aziende, startup, istituzioni e attori nel settore dell’istruzione per esplorare le ultime tendenze, condividere le pratiche e affrontare le sfide che l’ecosistema edtech si trova ad affrontare.

In questo contesto, l’AD di Iliad Italia, intervistato da Pier Luigi Pisa, ha, in primis, ricordato piacevolmente la serie di colloqui effettuati prima di entrare in azienda, per poi soffermarsi sulle tre caratteristiche che egli ritiene necessarie per essere disruptive.

La prima è la capacità di osservare il mondo circostante con sguardo curioso, critico e umile, per porsi le domande giuste e rimettere tutto in discussione. La seconda caratteristica è avere un’attitudine aperta e flessibile, per essere disposti a cambiare continuamente, anche quando questo implica mettere in discussione proprie scelte e decisioni passate, e riadattarsi al contesto.

La terza e ultima caratteristica è la voglia di provare a superare i propri limiti, provando, sbagliando e imparando dai propri errori. A tal proposito, Benedetto Levi ha anche fatto riferimento agli errori che Iliad, in qualità di nuovo operatore disruptive nel mercato italiano, si è trovato ad affrontare, soprattutto durante i primi tempi dopo il lancio.

A detta dell’amministratore delegato, ciò che ha permesso a Iliad di poter superare tali errori è stata la capacità di identificarli, ammetterli e imparare da essi per non ripeterli. In ogni caso, per Benedetto Levi, oltre all’umiltà di sapersi mettere in gioco e di imparare dagli sbagli è necessario essere in possesso anche dell’autostima adeguata per buttarsi in nuove sfide e credere nei propri progetti.

L’AD di Iliad Italia, inoltre, vede delle analogie tra l’avvento di Internet e quello dell’Intelligenza Artificiale, in quanto entrambe stanno cambiando il modo di vivere di tutti coloro che ne usufruiscono quotidianamente, così come di lavorare, di pensare agli spazi e alle distanze, di formarsi e di informarsi.

L’importanza data alle nuove tecnologie, però, secondo Levi, non deve far dimenticare quelle che sono state e sono tuttora le basi che hanno permesso di poter ottenere tali risultati in ambito tecnologico (Levi ha fatto riferimento alle infrastrutture e all’investimento di 4 miliardi fatto da Iliad Italia).

Per Benedetto Levi è altresì importante lo sviluppo delle nuove competenze in ambito digitale, motivo per il quale Iliad ha proposto diversi progetti volti a tale fine, come Iliadship, Iliad College e Italia Brilla (in collaborazione con l’associazione Il Cielo Itinerante).

Per quanto riguarda, invece, i fattori che l’AD di Iliad tiene in considerazione durante i colloqui di lavoro, egli, più che le hard skills, valuta principalmente le soft skills (ad esempio, capacità di adattamento e voglia di mettersi in gioco) e quelli che sono i valori per cui quotidianamente si batte il candidato. Human skills, dunque, che Levi ritiene fondamentali in quanto le nuove tecnologie non potranno mai sostituirle.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.