Videogiochi

eEuro 2021: presto i sorteggi del torneo esport a cui parteciperà anche la eNazionale Timvision Pes

Lunedì 8 febbraio 2021, alle ore 20:00, si svolgerà il sorteggio dei gironi di qualificazione a eEuro 2021, la seconda edizione del torneo continentale virtuale di calcio a cui prenderanno parte tutte le 55 federazioni UEFA.

La prima edizione ha visto, lo scorso maggio 2020, i ragazzi italiani dell’eNazionale Timvision Pes trionfare come campioni d’Europa, facendo ottenere alla FIGC il primo trofeo nel mondo degli esport.

L’Italia, infatti, un anno fa vinse il proprio girone di qualificazione con due lunghezze di vantaggio sul Montenegro e tre sull’Ucraina, collezionando otto vittorie, un pareggio e una sconfitta, subita nel match di ritorno con la nazionale montenegrina.

Dopo aver superato a punteggio pieno la fase a gironi e battuto l’Israele ai quarti e la Francia in semifinale, gli Azzurri hanno ottenuto la vittoria degli eEuro 2021 nella finale contro la Serbia, decisa dal gol realizzato dall’eplayer Carmine ‘Naples17x’ Liuzzi, tramite l’avatar di Lorenzo Insigne.

eEuro 2021
I 4 membri della eNazionale Timvision Pes 2021

Durante l’evento dell’8 febbraio 2021, trasmesso in diretta sui canali Facebook e Twitter dell’eNazionale, l’Italia, testa di serie al sorteggio a causa del primo posto nel ranking europeo, verrà inserita in un gruppo da cinque o sei squadre, con gare di andata e ritorno, in programma per i mesi di marzo e aprile 2021.

Le 10 vincitrici dei gironi si accederanno direttamente alla fase finale, mentre le 10 seconde classificate, suddivise in due gironi da 5 squadre, vedranno le prime 3 classificate qualificarsi per la fase finale del 9 e del 10 luglio 2021.

Nello specifico, la eNazionale Timvision Pes che parteciperà a eEuro 2021 sarà composta da Nicola ‘nicaldan’ Lillo, Alfonso ‘AlonsoGrayFox’ Mereu, Carmine ‘Naples17x’ Liuzzi e Raffaele ‘Rafinter934’ Pagliuca, unica new entry dopo i tornei di qualifica in cui la FIGC ha rimesso in palio le quattro maglie azzurre.

Durante l’atto finale del percorso di selezione, infatti, gli 8 vincitori delle qualifiche online hanno dovuto affrontare i 4 eplayer campioni d’Europa in carica in un torneo volto ad aggiudicarsi il posto in eNazionale.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Adv
Back to top button