Videogiochi

Huawei GameCenter: la nuova piattaforma gaming disponibile su AppGallery

Huawei annuncia GameCenter, la nuova piattaforma ufficiale di gaming disponibile su AppGallery in 33 Paesi in tutto il mondo.

Secondo quanto riportato in un comunicato rilasciato il 3 agosto 2020 dalla società cinese, il nuovo gaming hub è accessibile per tutti gli utenti Huawei di Europa, Asia, America Latina, Medio Oriente e Africa.

Coloro che installeranno GameCenter potranno avere accesso ai giochi in pre-order, a quelli nuovi e ai più popolari. Potranno partecipare inoltre a giochi online, usufruire di offerte dedicate ai loro giochi preferiti far crescere il proprio profilo per sbloccare ulteriori sconti e benefici.

GameCenter

Nel dettaglio, su GameCenter saranno disponibili, in anteprima e in esclusiva, alcuni giochi come Starship Legion-AMG, BORN AS EPIC, Farm Legend, Survival Road e Ellr Land. Tra quelli nuovi, sono già disponibili Dynasty Legends: True Hero Rises from Chaos e Goddess MUA.

Tramite la piattaforma sarà possibile scaricare giochi popolari come Idle Heroes, The Origin of Chaos, Brain Out, AFK Arena, Rise of Kingdoms: Lost Crusade, Lords Mobile, Asphalt 9: Legends – Epic Car Action Racing Game, Saint Seiya Awakening: Knights of Zodiac e Perfect World.

Si potranno ricevere inoltre regali, benefit e offerte personalizzate, basati sull’esperienza di gioco del singolo utente. Ad esempio, se si gioca a Last Day Rules: Survival e Starship Legion-AMG, si riceveranno a tempo limitato monete d’oro e oggetti di scena.

Secondo il comunicato stampa, anche gli sviluppatori potranno beneficiare della piattaforma Huawei GameCenter, con possibilità di raggiungere un pubblico di oltre 700 milioni di utenti Huawei su scala globale e di sfruttare ulteriori vantaggi.

Tra questi, sono inclusi servizi di valutazione professionale gratuiti sui giochi, il supporto tecnico per facilitare l’integrazione delle applicazioni con HMS Core (Huawei Mobile Services Core), l’accesso al programma “Shining-Star”, che mette a disposizione un fondo di incentivi da 1 miliardo di dollari e supporto durante l’intero il ciclo di vita dell’applicazione, e la percentuale sui ricavi.

Huawei GameCenter ha già siglato e confermato partnership con società di gaming come Lilith games, IGG, Gameloft e Forshow games.

giochi huawei game center

Per festeggiare l’arrivo di Huawei GameCenter in Italia, è stata lanciata la campagna “AppGallery Cash-back – Play&Win Huawei Points“, valida dal 1 agosto al 31 agosto 2020, che permette di ricevere un rimborso del 25% della spesa sotto forma di Huawei Points, per gli acquisti effettuati su alcuni giochi.

Le applicazioni coinvolte sono: Lords Mobile, Gods and Glory: War for the Throne, Guarena Free Fire: 3volution, Governor of Poker 3, Guns of Glory, Clash of Kings: Newly Presented Knight System, Rise of Empires, Looney Tunes World of Mayhem – Action RPG e World of Tanks Blitz MMO.

Per gli acquisti effettuati sulle app MARVEL Strike Force e Rise of Empires invece, gli utenti riceveranno un rimborso del 50% in Huawei Points.

Questi ultimi consentono l’acquisto o il noleggio su tutti i servizi Huawei (AppGallery, Cloud, Video e Temi). Per attivare i Huawei Points vinti bisognerà accedere, tramite la piattaforma, ad Impostazioni, Account Center, Pagamenti e acquisti, Huawei Point, Richiedi, Non richiesti e cliccare Richiedi.

Possono partecipare alla campagna gli utenti Huawei domiciliati e/o residenti in Italia e/o in Svizzera, che siano in possesso di un Huawei ID registrato nei Paesi menzionati e che abbiano effettuato un acquisto in-app con importo fisso uguale o superiore a 1 euro (Italia) o a 1 franco svizzero (Svizzera).

Il pagamento dovrà essere effettuato con carta di credito (in Svizzera e in Italia) o DCB (solo in Svizzera) nei giochi scaricati da Huawei AppGallery precedentemente elencati. I Huawei Points dovranno essere richiesti entro 15 giorni dall’acquisto.

L’offerta non può essere sostituita, scambiata o essere riscattata in contanti o in altri beni o servizi. Inoltre non è combinabile con altre promozioni o sconti.

Aspiegel, società irlandese organizzatrice della campagna, facente parte del gruppo Huawei, si riserva il diritto di offrire premi alternativi di valore uguale o inferiore, se per qualsiasi inaspettata ragione non potesse offrire ai partecipanti i premi sopra elencati.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.
Adv
Back to top button