Smart Tech

Nokia presenta una soluzione al monitoraggio su larga scala dei sintomi del Covid-19

Nokia ha sviluppato un sistema di rilevazione termica basata sull’analitica, che permette di identificare i sintomi da Covid-19 attraverso un sistema automatizzato e di monitorare il rispetto all’obbligo di mascherina.

Il sistema progettato da Nokia, che ha recentemente premiato i vincitori di un concorso dedicato alla telefonia, è stato chiamato Automated Analytics Solution for Access Control e si propone di ridurre drasticamente i costi di rilevamento del virus tramite l’uso di analisi di dati avanzata, controllo centralizzato, machine learning e connettività sempre attiva.

Amit Shah, a capo della divisione Analytics e IoT di Nokia, ha così commentato il lancio di Automated Analytics Solution for Access Control:

Che sia nelle aziende, nei porti, negli uffici, negli aeroporti, nelle scuole o in punti di controllo esterni, le reti finalizzate ad obiettivi critici e le soluzioni digitali automatizzate giocano un ruolo principale nell’assicurare la capacità di fornitura delle risorse, la continuità dei business e la sicurezza dei lavoratori in tempo reale. Il nostro Nokia Automated Analytics Solution fornisce dati centralizzati, analisi di dati e un sistema di gestione automatizzato, permettendo alle grandi organizzazioni di fare scelte intelligenti per proteggere il loro personale e le loro strutture durante e dopo un mondo segnato dalla pandemia, rispettando la privacy individuale.

L’Automated Analytics Solution for Access Control di Nokia fa uso di una videocamera termica per catturare filmati e rilevare la temperatura individuale dei soggetti individuati nella totalità dell’inquadratura con una precisione di +/- 0,3 gradi Celsius.

Il motore di analisi dei dati processa rapidamente la registrazione per determinare se gli individui necessitino di controlli aggiuntivi, o se stanno rispettando o meno le regole riguardanti l’uso della mascherina.

Tramite il controllo centralizzato, la soluzione proposta da Nokia avvia un flusso di lavoro specifico, scelto dall’istituzione locale.

Quando viene rilevata un’irregolarità, si genera una notifica centralizzata diretta a tutto il personale dedicato, con un messaggio SMS o una mail in tempo reale per iniziare le attività di tracciamento e post-rilevamento del caso.

nokia interno azienda logo

L’intero processo ha luogo in tempistiche pressoché istantanee e il funzionamento indipendente dalla presenza di un operatore dedicato permette alla soluzione di essere scalata fino ad ambienti molto vasti, con migliaia di persone e punti di accesso da monitorare.

Nokia ha dislocato questa soluzione con successo in diverse posizioni, inclusa la sua stessa fabbrica Chennai, per monitorare la sicurezza dei propri dipendenti, con l’intenzione di coprire in futuro anche diversi segmenti dell’industria con altri clienti aziendali.

A questo proposito, Sudarshan Pitty, Direttore della Fabbrica Nokia Chennai, ha dichiarato:

Con la riapertura della produzione, oltre 1.000 dipendenti sono tornati a lavorare, così abbiamo fatto rispettare le regolamentazioni locali per la rilevazione della temperatura e per l’uso della mascherina su ogni singola persona che entrava o usciva. Il Nokia Automated Analytics Solution ci ha permesso di seguire le regolamentazioni in modo automatizzato, con precisione e nessun errore in tempo reale. Questa soluzione ci ha permesso di amplificare la disponibilità dei dipendenti, riducendo il tempo trascorso in fila e rimuovendo la necessità di assegnare personale specifico per effettuare controlli manuali.

La tecnologia sviluppata da Nokia fa uso di un’architettura aperta e ha in dotazione una ricca suite di analisi di dati, con impostazioni flessibili per un flusso di lavoro automatizzato e regole dedicate per adattarsi alla soluzione di cui ogni cliente ha bisogno.

Anche Leo Gergs, ABI Research, Analista di Ricerca, si è espresso in merito:

Il Nokia Automated Analytic Solution for Access Control è un ottimo esempio dell’importanza del ruolo che i fornitori di reti infrastrutturali possono avere durante il diffondersi di una pandemia globale come quella del Covid-19. Inoltre, l’architettura modulare permette di convertire la soluzione per casi diversi, come in porti o nel monitoraggio di traffico nelle smart cities, dando così la possibilità di soddisfare la sempre crescente domanda di strumenti per analisi di dati automatizzati, che continua ad aumentare in linea con la crescente digitalizzazione aziendale.

Le organizzazioni potranno, a detta di Nokia, espandere la soluzione a supporto di altre necessità, per proteggere  i dipendenti e creare vantaggi, tra cui sorveglianza elettronica predittiva, manutenzione di macchinari e monitoraggio di minacce alla sicurezza.

Oltre alla Automated Analytics Solution for Access Control, Nokia permette anche di sfruttare il proprio servizio Digital Automation Cloud come soluzione alle reti wireless per offrire connettività ai centri di test per il Covid-19 che vengono installati sempre più spesso in spazi aperti con scarsa connettività.

 

Per rimanere sempre aggiornati su nuovi post di TelefoniaTech.it è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech.it su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Enrico Pesce

Laureato in lingue orientali e da sempre immerso nel mondo della tecnologia, delle comunicazioni e del web

Articoli Correlati

Back to top button