EnergiaOfferte NewsOperatori di Telefonia

Enel Energia e Melita: la fibra nella bolletta con due mesi gratis

Melita Italia continua la sua collaborazione con Enel Energia portando, sia per i nuovi che per i già clienti, la nuova offerta “Fibra di Melita“.

L’offerta messa a disposizione dai due fornitori di servizi è rivolta ai clienti che hanno già attivo o che sottoscrivono un nuovo contratto luce o gas a uso domestico con Enel Energia a condizioni economiche e contrattuali del mercato libero.

Sia i nuovi che i già clienti che attiveranno Fibra di Melita in concomitanza a un nuovo o già esistente contratto con Enel Energia, avranno due mesi di canone di Fibra di Melita in regalo, per un valore di 54 euro, a partire dal secondo mese di attivazione del servizio e solo fino al 30 Settembre 2020, salvo proroghe.

Il servizio di Fibra di Melita si appoggia alla rete di fibra FTTH messa a disposizione da Open Fiber, e permette di navigare fino a 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload, con un costo di 27 euro mensili addebitati direttamente nella bolletta della fornitura elettrica o gas di Enel Energia alla quale verrà associata.

logo melita fibra

Il contratto per il servizio Fibra viene sottoscritto con Melita, in quanto i canali di vendita di Enel Energia permettono solamente di prestare il proprio consenso al trasferimento dei dati verso Melita per avviare la procedura di stipulazione e perfezionamento del contratto per il servizio di fibra.

I nuovi clienti che vorranno aderire all’offerta Fibra di Melita dovranno sottoscrivere un’offerta luce e/o gas della gamma “Special 3” di Enel Energia per il Mercato Libero, della quale i primi tre mesi dall’attivazione sono in regalo, e procedere richiedendo di trasferire i propri dati a Melita al momento in cui verrà chiesto di farlo, avendo prima verificato di essere coperti dal servizio di Fibra FTTH.

Per coloro che sono invece già clienti Melita e hanno un contratto con Enel Energia attivo sia per la luce che per il gas, basterà accedere alla pagina dedicata dell’Area Clienti MyEnel, scegliere la fornitura a cui associare Fibra di Melita e, dopo aver verificato la copertura del servizio, procedere con il trasferimento dei dati a Melita.

I già clienti di Enel Energia che hanno un contratto attivo di fornitura o solo luce o solo gas potranno associare l’offerta Fibra di Melita a un’utenza già attiva attraverso la pagina dedicata dell’Area Clienti MyEnel, oppure attivare un’altra offerta Enel Energia richiedendo di trasferire i dati a Melita.

Si ricorda che è possibile rivolgersi anche al numero verde gratuito di Enel Energia 800900860 o recarsi presso uno dei punti vendita Enel Energia aderenti all’iniziativa.

modem plume melita

Il canone di 27 euro mensili per l’offerta Fibra di Melita prevede l’attivazione e il Modem Plume SuperPod in comodato d’uso inclusi e ha una durata minima di 24 mesi, con la possibilità di recedere in qualsiasi momento previo preavviso di almeno 30 giorni.

In caso di recesso anticipato non è prevista alcuna penale da parte di Melita, ma i clienti saranno tenuti a pagare il costo di disattivazione, pari ad una mensilità dell’offerta, e a restituire il modem.

L’attivazione dell’offerta Fibra di Melita prevede l’apertura di una nuova linea e coloro che già dispongono di un servizio di connessione ad internet con un altro operatore presso la propria abitazione dovranno prima recedere il contratto già esistente.

 

Per rimanere sempre aggiornati su nuovi post di TelefoniaTech.it è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech.it su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Enrico Pesce

Laureato in lingue orientali e da sempre immerso nel mondo della tecnologia, delle comunicazioni e del web

Articoli Correlati

Back to top button