Prodotti Tech

Novità per i device wearable Huawei: foto da remoto, faces animate, SpO2 nel sangue e altro

Huawei, azienda nel settore tech, ha annunciato le nuove funzionalità adesso disponibili nei suoi device wearable, come Huawei Watch GT2 (modello da 46mm o da 42mm), Huawei Band 4 e Huawei Band 4 Pro.

Come affermato nel comunicato stampa dell’11 maggio 2020, dopo aver introdotto il monitoraggio dei livelli di saturazione di ossigeno nel sangue (SpO2) con lo smartwatch Huawei Watch GT2e, lanciato nel mese di marzo 2020, adesso ha deciso di rendere disponibile questa funzionalità anche sugli altri suoi dispositivi sopracitati. Per iniziare il test sarà necessario selezionare la nuova feature dal menù del device in uso.

Fino al 18 maggio 2020 è possibile acquistare Huawei Watch GT2e al prezzo consigliato di 149 euro. Huawei Watch GT2e, Huawei Watch GT2, Huawei Band 4 e Huawei Band 4 Pro sono disponibili online su Huawei Store e sul sito di Huawei Experience Store di Milano, on e offline in alcuni negozi di elettronica di consumo e su Amazon.  

Le novità adesso introdotte con l’ultimo aggiornamento di Huawei Watch GT2 sono: le watch faces animate, il monitoraggio del ciclo mestruale, il riconoscimento e la personalizzazione dell’attività sportiva e il controllo della fotocamera.

In particolare le nuove faces permettono di personalizzare il quadrante del proprio smartwatch con sfondi animati, inoltre inserendo sull’app Huawei Health alcuni parametri come inizio e durata del proprio ciclo, si riceverà il promemoria sul proprio Huawei Watch GT2 per monitorarne l’andamento e i relativi giorni fertili. Quest’ultima feature è disponibile per i possessori di un device Android.smartwatch huawei gt2

L’altra nuova funzionalità per il dispositivo Huawei Watch GT2 è il Controllo Fotocamera, prima disponibile solo per i modelli Huawei Watch GT2e.

Questa consente di attivare il controllo remoto della fotocamera e del timer per lo scatto cliccando sull’apposita icona dello smartwatch, previo pairing con il proprio smartphone (se con EMUI 10.1 o superiore).

Per Huawei Watch GT2, GT2e, Huawei Band 4 e Huawei Band 4 Pro è stata pensata anche la funzione atta a valutare le proprie condizioni di benessere, destinata esclusivamente a scopi di fitness e non all’uso per la diagnosi di malattie o altre patologie, né per la cura, il sollievo, il trattamento o la prevenzione di malattie.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Adv
Back to top button