Extra

Huawei Freebuds 3i, le cuffie true wireless a 99 euro con prova gratuita di Huawei Music

Huawei, azienda nel settore tech, ha annunciato l’arrivo delle nuove cuffie true-wireless Huawei FreeBuds 3i, caratterizzate da un nuovo design e dalla tecnologia Active Noise Cancellation.

Le Huawei FreeBuds 3i, come affermato nel comunicato stampa del 28 aprile 2020, saranno disponibili in Italia nei prossimi giorni, al prezzo consigliato di 99 euro e acquistabili sul sito e-commerce ufficiale Huawei Store, su Amazon, nei migliori negozi di elettronica di consumo, nei negozi di telefonia e presso il Huawei Experience Store.

Le cuffie saranno disponibili in due colorazioni, Carbon Black e Ceramic White, e fino al 31 luglio 2020, a tutti coloro che ne effettueranno l’acquisto, sarà data la possibilità di usufruire di una prova gratuita dalla durata di tre mesi di Huawei Music.

Alla fine del periodo omaggio l’abbonamento si rinnoverà automaticamente al costo mensile di 9,99 euro, salvo annullamento dell’abbonamento da parte del cliente.

La suddetta campagna promozionale è promossa da Aspiegel Limited, società del gruppo Huawei. Isabella Lazzini, Marketing and Retail Manager Huawei Italia CBG, ha affermato:

Huawei FreeBuds 3i sono i nostri nuovi auricolari wireless dotati della tecnologia Active Noise Cancellation. Ci impegniamo ogni giorno per offrire ai consumatori le tecnologie audio più all’avanguardia, in modo che possano godere appieno sia della loro musica preferita e possano avere conversazioni sempre chiare, ovunque si trovino.

Le cuffie Huawei FreeBuds 3i sono dotate di driver dinamici da 10 mm, che aiutano per la riproduzione di bassi potenti, e di diaframmi sintonizzati in composito polimerico altamente sensibile, al fine di fornire un audio bilanciato. Hanno una capacità di 37 mAh per gli auricolari, e 410 mAh per la custodia, che garantiscono, per singola ricarica, un’autonomia di 3,5 ore di riproduzione della musica e 2,5 ore di conversazione.

In più integrano la tecnologia di cancellazione del rumore che sfrutta la presenza dei due microfoni rivolti verso l’esterno, i quali rilevano i suoni ambientali per abbassarli attivamente fino a 32dB e riducono il rumore del vento di 6 metri al secondo. Vi è anche un terzo microfono rivolto verso l’interno che serve per le telefonate, in quanto riceve la voce e la conduce all’interno del padiglione auricolare.

Le cuffie sono anche dotate di sensori integrati su entrambi i lati, tramite i quali, grazie al doppio tocco, è possibile rispondere o terminare una chiamata e riprodurre o mettere in pausa la musica. La riproduzione viene sospesa automaticamente quando gli auricolari vengono tolti dalle orecchie e riprende una volta rimessi.

Le Huawei FreeBuds 3i possono essere gestite attraverso l’app AI Life, per modificare le shortcut e verificare lo status della batteria, inoltre per abbinare automaticamente lo smartphone con le cuffie, apparirà una finestra pop-up sul display del telefono all’apertura della custodia di ricarica. Tramite la modalità Aware, con una pressione prolungata del dito sulla cuffia, è possibile disattivare la cancellazione attiva del rumore e ascoltare i suoni esterni, in modo tale da poter, ad esempio, comunicare con le persone circostanti, senza bisogno di togliere le cuffie.

Esteticamente i nuovi auricolari Huawei sono caratterizzati da corpi principali ergonomici a forma di cono, con  punte flessibili in silicone e disponibili in quattro diverse dimensioni, inoltre sono waterproof con certificazione IPX4.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Adv
Back to top button