App e Social

Whatsapp introduce la possibilità di inserire un codice segreto alle chat protette da lucchetto

Ieri, 30 novembre 2023, Whatsapp ha introdotto una nuova funzionalità che permette di inserire un codice segreto per proteggere le chat più riservate degli utenti.

Il codice segreto rende più difficile l’individuazione delle chat da parte di altre persone, se queste hanno accesso al telefono, o se l’utente condivide il proprio telefono con altri.

Il codice segreto permette di impostare una password diversa da quella utilizzata per sbloccare il telefono e permette, secondo Whatsapp, di aggiungere un ulteriore livello di privacy alle chat già protette con il Lucchetto Chat.

Bisogna ricordare che, a inizio 2023, nell’ottica di proteggere la privacy dei propri utenti, Whatsapp ha aggiunto la funzionalità Lucchetto Chat.

Inoltre, con questo aggiornamento è possibile nascondere la cartella Chat con lucchetto dall’elenco delle chat in modo da poterla visualizzare inserendo il codice segreto nella barra di ricerca; tuttavia, se ciò non rispetta le esigenze dell’utente, può sempre optare di visualizzarla nell’elenco delle chat.

Grazie a questo aggiornamento è possibile aggiungere il lucchetto a nuova chat semplicemente tenendo premuto su di essa piuttosto che accedendo alle impostazioni della chat.

Questa funzione è disponibile da ieri, come già specificato in precedenza, e nei prossimi mesi verrà implementata in tutto il mondo, stando a quanto sostiene Whatsapp.

Whatsapp, inoltre, sostiene che la funzionalità Lucchetto Chat è stata particolarmente gradita dalla community e auspica che il codice segreto migliori ulteriormente questa funzione.

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis ai canali ufficiali di Telegram e Whatsapp.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, X e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv
Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Grazie per essere qui, ci teniamo a informarti che con Adblock attivo non riusciamo a mantenere i costi di questo servizio. La nostra politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi TelefoniaTech.it tra le esclusioni del tuo AdBlock per permetterci di continuare a offrirti il nostro servizio gratuito.