Tech

Realme: secondo il CEO Sky Li l’azienda entra nella seconda fase di crescita a livello mondiale

Mentre Realme si prepara al suo quarto anniversario con l’evento 828 Fan Festival, previsto per il 28 Agosto 2022, Sky Li, CEO e fondatore dell’azienda, ha pubblicato oggi, 22 Agosto 2022, una lettera aperta che descrive come il brand stia entrando nella sua seconda fase di crescita a livello mondiale.

Nella lettera, intitolata “La seconda fase di crescita di realme: particolare attenzione alla crescita a lungo termine“, Sky Li, Fondatore e CEO di Realme, ha dichiarato:

“Realme sta entrando nella sua seconda fase di crescita come startup, e in questa prossima fase del nostro viaggio perfezioneremo ulteriormente il nostro focus su una crescita mirata e a lungo termine.

Ciò significa una maggiore attenzione alla qualità dei prodotti e alla focalizzazione sul mercato.

Gli smartphone ci hanno reso più capaci che mai, e ora l’era dell’AIoT sta estendendo ulteriormente queste capacità. La strada da percorrere rimane luminosa, anche se difficile.”

Come affermato da Sky Li, entrando nella seconda fase di crescita, Realme ha intenzione di dedicare maggiore attenzione alla qualità del prodotto e alla strategia del mercato locale, attenendosi alla strategia di Market Cultivation.

L’azienda intende quindi concentrarsi sui suoi due mercati da 10 milioni di spedizioni, volendo costruire allo stesso tempo, entro tre anni, un nucleo di quindici mercati da 1 milione di spedizioni in tutto il mondo.

In Europa, invece, Realme punta a raggiungere la Top 3 europea entro il 2023, prevedendo una crescita annua di oltre il 200%.

Il brand, inoltre, ha istituito un team internazionale di ecommerce, con l’obiettivo di unificare e migliorare la gestione dei canali e aumentarne l’accessibilità.

Seguendo la strategia di prodotto Simply Better, invece, l’azienda mostra l’intenzione di aumentare gli investimenti in ricerca a sviluppo, nell’ambito dell’innovazione tecnologica, del 58% rispetto all’anno precedente.

Per Realme, i dispositivi Serie Number diventeranno la linea di prodotti essenziali, con lo smartphone 9i 5G, rilasciato a livello mondiale il 18 agosto 2022, e la serie 10 in arrivo nel quarto trimestre del 2022.

L’azienda, inoltre, intende continuare ad adottare nuovi modelli e nuovi materiali nell’ambito del design dei prodotti, e prevede di offrire più prodotti AIoT (Intelligenza Artificiale e Internet of Things) incentrati sull’utente finale entro il 2023.

Secondo Realme, nel quarto trimestre del 2021, l’azienda è diventato il brand di smartphone 5G che ha registrato la crescita più rapida a livello globale, con un incremento del 165% su base annua. Inoltre nel primo trimestre del 2022 ha raggiunto 10 milioni di spedizioni di prodotti AIoT.

Il brand tecnologico punta anche a rendere il 5G più accessibile, investendo il 90% delle sue risorse di ricerca e sviluppo nella suddetta tecnologia.

Inoltre, con il lancio del suo primo tablet 5G, realme Pad X, l’azienda ha intenzione di includere la tecnologia 5G nella sua gamma di prodotti AIoT, che comprendono, nell’ambito del suo ecosistema TechLife, smart TV, laptop, tablet, smartwatch e accessori intelligenti.

Infine, secondo l’azienda, il design dei dispositivi rappresenta un elemento chiave per il brand, ricordando la creazione di Realme Design Studio, studio di design nel mercato degli smartphone Android.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Mattia Castro

Mattia é nato a Catania nel 1998 e ama da sempre leggere, inventare e raccontare storie. Coltiva la passione per il mondo della tecnologia, i videogiochi, i fumetti e le serie animate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adv
Back to top button