Streaming e TVTelco

Tim non sarà sponsor unico del Festival di Sanremo 2022. Chi prenderà il suo posto?

L’azienda italiana di telecomunicazioni, Tim, ha deciso di non rinnovare il suo supporto al Festival musicale di Sanremo, interrompendo così cinque anni di collaborazione, di cui quattro in qualità di sponsor unico.

La decisione, che priverà l’evento musicale di una cifra di 8,5 milioni di euro (equivalente al valore del contributo corrisposto da Tim in favore del Festival della canzone italiana 2021) potrebbe essere stata presa a causa della nuova organizzazione interna del Gruppo Tim, che ha visto, ad esempio, gli addii di Luca Josi, ex direttore Brand Strategy, e di Luigi Gubitosi, ex Amministratore delegato.

La scelta effettuata dall’azienda di telecomunicazioni, comunque, non sembrerebbe destare alcuna preoccupazione all’organizzazione dell’evento musicale, secondo cui gli spazi pubblicitari legati a Sanremo sarebbero molto richiesti e, dunque, non ci sarebbe motivo di preoccupazione, solo ottimismo.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

Tim

Il clima positivo sarebbe dovuto, principalmente, ai numeri, in termini economici, che hanno mostrato un bilancio positivo tra costi e ricavi del Festival musicale.

A tal proposito, si specifica che per l’edizione 2021 (che ha visto Amadeus condurre per la seconda volta consecutiva l’evento), è stato raggiunto un fatturato pubblicitario pari a 38 milioni di euro, a fronte di circa 13 milioni di euro di costi, per un totale di circa 25 milioni di euro di ricavi netti per la Rai.

Tra le varie ipotesi proposte sulla questione partnership, ce n’è una che vede l’uscita di scena di Tim come il preludio per il ritorno di WindTre, il competitor che ha tra i suoi testimonial anche Fiorello.

I cantanti che parteciperanno all’edizione 2022 del Festival di Sanremo saranno: Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Iva Zanicchi, Achille Lauro, Elisa, Noemi, Emma, Mahmood e Blanco, Irama, Fabrizio Moro, Michele Bravi, Giusy Ferreri, Le Vibrazioni, Ditonellapiaga con Donatella Rettore, Dargen D’Amico, Highsnob e Hu, Sangiovanni, La Rappresentante di Lista, Ana Mena, Rkomi, Giovanni Truppi e Aka7even.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram.

Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Via
Ilmessaggero.it

Ileana Gira

Ileana, classe 1994 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell’arte in ogni sua forma.
Adv
Back to top button