Multimedia

Champions League 2021/2022: dove vedere la massima competizione calcistica continentale

Per quanto riguarda la stagione 2021/2022, la Champions League, la più importante e prestigiosa competizione calcistica continentale per squadre di club organizzata dalla UEFA, sarà disponibile per la visione su diverse piattaforme, che ne hanno acquistato i relativi diritti TV.

Nello specifico, lo scorso febbraio 2021, Sky ha ufficializzato lacquisto dei diritti audiovisivi delle coppe europee di calcio per i prossimi tre anni (dal 2021 e fino al 2024), inclusa la Champions League. In merito a quest’ultima, Sky trasmetterà, via satellite e internet, 121 delle 137 partite previste per ogni stagione.

La competizione è inclusa nel pacchetto aggiuntivo “Sky Sport”, che comprende il calcio europeo e lo sport internazionale al costo di 16 euro al mese. Questo si andrebbe a sommare al prezzo delle offerte base attualmente disponibili per l’attivazione, ovvero “Sky TV” (a 14,90 euro al mese) e, in alternativa, “Intrattenimento plus” (a 19,90 euro al mese).

Le suddette 121 partite di Champions League saranno disponibili anche su NOW (ecco il link diretto), il servizio streaming dell’emittente controllata da Comcast, tramite l’acquisto del “Pass Sport“, al prezzo di 14,99 euro mensili.

Per conoscere le anteprime, le novità e gli approfondimenti sulla telefonia, è possibile seguire TelefoniaTech su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

Champions League

Alcuni dei match di UEFA Champions League saranno inclusi nell’abbonamento Amazon Prime Video, i cui diritti di trasmissione, dal 2021 al 2024, sono stati acquistati dall’azienda statunitense lo scorso dicembre 2020. Nel dettaglio, la piattaforma renderà visibili in diretta esclusiva 16 dei match del mercoledì sera.

I nuovi iscritti Prime (ecco il link diretto) dopo aver usufruito di un periodo di prova di 30 giorni, rinnoveranno automaticamente il proprio abbonamento al costo di 36 euro all’anno oppure a 3,99 euro al mese, con cancellazione effettuabile in qualsiasi momento.

Agli studenti universitari, invece, viene offerto un periodo di 90 giorni senza costi aggiuntivi, superato il quale Prime Student si rinnova automaticamente al prezzo di 18 euro all’anno (anziché 36 euro) fino alla laurea, per un massimo di 4 anni (l’iscrizione è cancellabile in ogni momento).

Mediaset, infine, trasmetterà gratuitamente in chiaro, sulle reti generaliste (Canale 5) e online, una partita di ogni turno della UEFA Champions League, compresa la finale, per un totale di 17 incontri.

Dalla stagione 2021/2022 e fino al 2024, inoltre, Mediaset metterà a disposizione altri incontri della Coppa dei Campioni (ovvero altri 104 match a stagione), ad esclusione di uno per turno, in diretta streaming a pagamento tramite la piattaforma Mediaset Infinity.

Attualmente, l’abbonamento alla suddetta piattaforma prevede una prova gratuita di 7 giorni, superata la quale il servizio si rinnova, a scelta, ogni mese (a 7,99 euro mensili), semestralmente (a 39 euro ogni 6 mesi) oppure ogni anno (a 69 euro ogni 12 mesi), con possibilità di disattivazione dell’abbonamento.

 

Per rimanere sempre aggiornati sui nuovi post di TelefoniaTech è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Seguite inoltre il canale Telegram Offerte Live e partecipate al nostro Forum.

Ileana Gira

Ileana, classe '94 con laurea in Graphic Design, è appassionata di cinema, copywriting e dell'arte in ogni sua forma

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button