Streaming

DAZN: riparte la Serie A. Ecco come vedere in streaming 3 partite su 7 ogni giornata

Mancano ormai pochissimi giorni al calcio d’inizio della nuova stagione calcistica del campionato di Serie A e, per un altro anno, i tifosi e gli appassionati dello sport più seguito al mondo avranno la possibilità di seguire la propria squadra del cuore su DAZN.

DAZN, per coloro che non ne fossero a conoscenza, è una piattaforma digitale di streaming sportivo di proprietà del Gruppo Perform. Negli anni si è guadagnata l’appellativo di “Netflix dello sport“, per via della sua offerta di intrattenimento interamente focalizzata sugli eventi sportivi.

Per godere del servizio di DAZN non servono cavi nè parabole satellitari, ma soltanto la semplice sottoscrizione di un abbonamento mensile da 9,99 euro al mese. Questo va attivato visitando il sito ufficiale (ecco il link diretto) e creando un account cliccando sulla voce “Attiva ora” e inserendo nella schermata seguente: nome, cognome, indirizzo email e una password, in aggiunta agli estremi del proprio metodi di pagamento.

Cosi facendo il cliente ottiene la possibilità di seguire la propria squadra del cuore su una serie di device connessi a internet, sia in casa che fuori, sia in diretta che on demand, in qualunque momento lo desideri. Al momento a ciascun account possono essere associati un massimo di 6 device, ma la fruizione contemporanea è limitata a due soli terminali.

E’ importante specificare che è possibile recedere l’abbonamento in qualunque momento lo si desideri e che, a differenza di come è avvenuto in passato, al momento non è disponibile l’offerta promozionale del primo mese gratis.

Anche quest’anno, come accaduto per i due precedenti, DAZN trasmetterà tre partite di Serie A in esclusiva ogni giornata e gli highlights di tutti gli altri sette match calcistici del massimo campionato italiano.

Si partirà con l’anticipo serale di Sabato 19 Settembre 2020, durante il quale alle 20:45 si affronteranno il Verona e la Roma, per proseguire il giorno seguente con Parma – Napoli e Genoa – Crotone, rispettivamente giocate alle 12:30 e alle 15:00.

Oltre alle tre partite per ogni giornata di Serie A TIM e a tutti i match della Serie BKT, gli appassionati di calcio possono seguire alcune tra le migliori competizioni europee come La Liga Santander, Ligue 1 Uber Eats, FA Cup e Carabao Cup, Community Shield, Eredivisie e Championship, quelle sudamericane come Copa Libertadores e Copa Sudamericana, oltre ad altri campionati internazionali come la Major League Soccer (MLS) e i canali tematici di Inter TV e Milan TV.

L’offerta extra calcistica include la NFL, gli sport da combattimento come la boxe e le arti marziali miste (UFC), i motori con la MotoGP™, Moto2 e Moto3, la PRO14 di rugby e i darts.

Inoltre su DAZN sono disponibili i canali Eurosport 1 HD ed Eurosport 2 HD, che trasmettono nel corso dell’anno alcuni tra i più grandi eventi sportivi al mondo, come Giro d’Italia, Tour de France, Vuelta di ciclismo, Australian Open, Roland Garros e US Open di tennis, Formula E, 24 Ore di Le Mans, campionato WTCR di motori, Serie A ed Eurolega di basket, le principali discipline invernali, oltre ai Giochi Olimpici.

DAZN informa che attualmente, per via dell’emergenza dovuta alla diffusione del virus SARS-CoV-2gli eventi sportivi sono disponibili nei limiti di sospensioni o cancellazioni decisi dalle autorità competenti o dagli organizzatori.

Si pronuncia “dazon”, ed è accessibile da una serie di dispositivi differenti, tra cui smart TV, smartphone, tablet, console di gioco (Xbox One, One X, One S, PlayStation 4 e PlayStation 4 pro) e PC. In ogni caso il consiglio è quello di sfruttare un device dotato di connessione internet compatibile con streaming di video di alta qualità.

Tra i device supportati al momento figurano anche: Amazon Fire TV Stick, Android TV, Apple TV, Google Chromecast, Sky Q Platinum, Sky Q Black, TIM Box, NOW TV Smart Stick, NOW TV Box e Vodafone TV.

 

Per rimanere sempre aggiornati su nuovi post di TelefoniaTech.it è possibile unirsi gratis al canale ufficiale di Telegram. Se questo post vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite TelefoniaTech.it su Google News, Facebook, Twitter e Instagram.

Samuele Calì

Classe 93 e con il sogno di una vita a stelle e strisce, Samuele condivide quotidianamente le passioni per la scrittura e il digitale

Articoli Correlati

Back to top button